Acqua madre del mar morto: cos’è e a cosa serve

L’Acqua Madre del Mar Morto è un estratto purissimo ottenuto direttamente dalle preziose acque del Mar Morto e che hanno la caratteristica di avere un’elevata salinità.

L’estrazione viene effettuata in maniera del tutto naturale e ciò ne preserva le pregiate qualità.

L’Acqua Madre del Mar Morto, infatti, contiene un ricchissimo concentrato di sali quali Magnesio, Potassio, Calcio e Bromo.

A cosa serve l’acqua del Mar Morto?

Questo pregiato estratto viene impiegato principalmente nel trattamento di problemi cutanei come psoriasi, dermatiti, eczemi, acne e vitiliggine.

L’Acqua Madre del Mar Morto risulta essere un valido alleato anche nel trattamento estetico della pelle, in particolar modo per combattere la cellulite (in unione ad altre soluzioni) e la fastidiosa pelle a buccia d’arancia, per trattare ruvidezza e secchezza della cute, per contrastare la desquamazione, le impurità e le smagliature.

E’ inoltre indicata per prevenire e curare le dolorose ragadi al seno, per ripristinare il naturale equilibrio cutaneo del cuoio capelluto, eliminare la forfora e donare forza e vitalità a capelli sfibrati.

Inoltre, può essere adoperata come pediluvio, per trattare inestetismi cicatriziali e come disinfettante per l’igiene orale.

Cos’è l’acqua del Mar Morto?


L’azione dell’Acqua madre del Mar Morto avviene per osmosi.

L’osmosi è quel processo naturale per cui si assiste al movimento di acqua da una soluzione meno concentrata a una soluzione più concentrata, attraverso una membrana semipermeabile.

L’alta concentrazione di sali dell’Acqua Madre funge da catalizzatore nei confronti dei liquidi carichi di tossine, mentre i suoi sali penetrano nella pelle donando un forte effetto rimineralizzante e rivitalizzante e rilasciando nei tessuti tutti i minerali e gli oligoelementi di cui è composta.

Grazie a questo processo la pelle beneficia dell’apporto di eccellenti oligoelementi, indispensabili per contrastare l’invecchiamento cutaneo, agendo dall’interno e in profondità, impedendo la formazione di radicali liberi.


Il Magnesio aiuta a combattere la ritenzione idrica e a purificare la pelle.

Esso viene utilizzato di frequente come coadiuvante per i trattamenti volti a contrastare l’acne, svolgendo un’utilissima funzione antibatterica che agisce direttamente sui brufoli e sulle imperfezioni del viso.

Il Potassio contrasta l’invecchiamento cellulare e svolge una funzione di protezione della pelle.

Inoltre, questo prezioso minerale è noto per i suoi effetti rassodanti e tonificanti sull’epidermide.

L’utilizzo di prodotti emollienti e lenitivi in concomitanza con l’applicazione dell’Acqua Madre del Mar Morto ha un effetto sinergico.
Il Bromo ha proprietà antisettiche, cicatrizzanti e calmanti.
Il Calcio rafforza la membrana cellulare e allevia i dolori.

Come si usa l’acqua del Mar Morto?

L’Acqua Madre del Mar Morto si applica sulla parte da trattare, si stende con un leggero massaggio fino ad assorbimento avvenuto e si lascia agire per circa 20 minuti.

Dopodiché si procede al risciacquo con acqua tiepida.

Per un’azione intensiva l’applicazione del prodotto può essere effettuata con l’ausilio di bendaggi imbevuti nella soluzione.

E’ consigliabile ripetere l’applicazione 2 volte al giorno e procedere con il trattamento per un minimo di 4 settimane (6 per la dermatite atopica).

Grazie all’assoluta assenza di effetti collaterali il trattamento può essere ripetuto più volte in caso di recidive o semplicemente mantenere la pelle sana e luminosa.

L'articolo ti è piaciuto? Vuoi condividerlo con un amico che ha la stessa necessità? Grazie.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Vuoi ricevere in anteprima le nostre novità?
Scrivi il tuo indirizzo email e sarai iscritta alla nostra Newsletter.
Non solo!

Riceverai SUBITO (via email) uno Sconto di 5euro per acquistare nel nostro e-shop.

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Lascia un commento

Chiudi il menu
×

-25% - Profumi Vaniglie HELAN

Valida fino al 22 agosto e salvo esaurimento scorte