Come eliminare i Pidocchi con Prodotti Naturali

I pidocchi, l’incubo delle mamme: come eliminarli?

Con l’inizio della scuola, si ripresenta il problema che da sempre i genitori temono, ovvero la assalto dei pidocchi.Come eliminare i pidocchi
Ebbene sì come eliminare i pidocchi, soprattutto nei bambini è un problema che si ripresenta puntuale con l’inizio della scuola o dell’asilo.
Ma esistono dei metodi per eliminare i pidocchi in maniera naturale e definitivamente?
No, i pidocchi sono dei parassiti che si riproducono e quando trovano, sia il mezzo ideale che le condizioni ambientali giuste, prolificano. Detto questo bisogna stare molto attenti alla prevenzione.
All’interno di questo breve articolo cercheremo di soffermarci sulla descrizione delle probabili soluzioni ed anche su vari chiarimenti circa questo diffusissimo “animaletto”.
I pidocchi sono minuscoli parassiti dal colore marrone che attaccano la cute nutrendosi e generando un fastidioso prurito. Questi parassiti depositano sul cuoio capelluto le loro uova, il che fa presupporre che non sia difficile la loro moltiplicazione, ed è proprio così.
Infatti i pidocchi prendono il nutrimento necessario proprio dal sangue della testa.
I pidocchi, generalmente si dice, siano attratti da un cuoio capelluto non perfettamente pulito, ma alcuni medici smentiscono quest’ultima affermazione, sostenendo tra l’altro che il contagio tra i bambini è diffuso non perchè i pidocchi siano in grado di saltare da una testa all’altra, o di “volare” , come in effetti molti pensano, bensì la loro diffusione accade per ingenuità, in quanto spesso i bambini nei loro giochi, tendono a stare molto vicini strofinando i capelli.
In alcuni casi un forte veicolo per la pediculosi del capo è lo scambio di sciarpe, cappellini, indumenti o pettini.
In commercio oggi esistono tantissimi prodotti come ad esempio shampoo o altri detergenti con cui lavare i capelli specifici per eliminare i pidocchi, e in più è molto diffusa la loro vendita assieme a dei pettini con i denti molto stretti, appositamente creati con le lame in ferro, utili al raccoglimento delle uova (lendini) e dei pidocchi oramai senza vita dopo la detergenza del cuoio capelluto.
Tali prodotti sono acquistabili facilmente in farmacia oppure online a prezzi modici.
Un altro prodotto altamente diffuso è lo spray preventivo antipidocchio, che ogni mattina va spruzzato sulla cute, il che contribuisce ad eliminare o evitarne il contagio a scuola.
Ma questi sopra elencati non sono poi metodi così naturali, anzi sono composizioni ricche di agenti chimici che sicuramente funzionano, ma si deve ricordare che sono dei potentissimi antiparassitari che oltre a eliminare i pidocchi, penetrano nell’organismo umano, tra l’altro di un bambino, ancora più delicato.
Per chi volesse starne alla larga, in commercio esistono tanti prodotti utili ad eliminare i pidocchi, ma con l’utilizzo di ingredienti naturali o bio che hanno sicuramente meno controindicazioni.
Tra i tanti rimedi con prodotti bio esistenti in commercio è doveroso citare i più utilizzati:
* L’Olio di Neem
* Olio essenziale di Tea Tree

L'articolo ti è piaciuto? Vuoi condividerlo con un amico che ha la stessa necessità? Grazie.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Vuoi ricevere in anteprima le nostre novità?
Scrivi il tuo indirizzo email e sarai iscritta alla nostra Newsletter.
Non solo!

Riceverai SUBITO (via email) uno Sconto di 5euro per acquistare nel nostro e-shop.

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Lascia un commento