Crema Bava di lumaca pura: funziona davvero? La mia esperienza ed opinione

Da un po’ di tempo a questa parte si sta diffondendo l’uso della bava di lumaca pura da utilizzare come cosmetico in crema per migliorare l’aspetto e la consistenza della pelle, che dopo qualche applicazione appare più pura, luminosa, rimpolpata e soprattutto idratata. La bava di lumaca oggi è così preziosa e utilizzata poiché contiene naturalmente la maggior parte dei principi attivi e delle sostanze che vengono sintetizzate in laboratorio per la realizzazione di creme per la cura della pelle. In particolar modo, i ricercatori hanno scoperto che nella bava di lumaca di trovano l’Allantoina, l’Acido Glicolico, il Collagene, l’Elastina e diverse Vitamine, tra cui la A, la C e la E. Tutte quante queste sostanze contribuiscono a rigenerare e nutrire l’epidermide, combattendo e prevenendo i segni del tempo. L’Allantoina conferisca alla bava di lumaca (e conseguentemente alla crema viso a base di bava di lumaca) notevoli proprietà anti-age: applicata con costanza sulla pelle del viso, la bava di lumaca contribuisce a rallentare il naturale processo d’invecchiamento cutaneo, contrastando efficacemente la formazione dei radicali liberi. Non solo, perché la bava di lumaca possiede anche proprietà cicatrizzanti, antiossidanti e rigeneranti, e grazie alla massiccia presenza di componenti come il Collagene e l’Elastina restituisce alle pelle del viso elasticità, luminosità e compattezza. A ciò contribuisce anche l’Acido Glicolico, che previene le rughe, distende quelle già presenti e combatte acne e impurità, migliorando il tessuto della pelle che appare immediatamente più uniforme; anche le macchie derivanti dall’iper-pigmentazione, dall’età o dall’eccessiva esposizione al sole appaiono visibilmente attenuate. Le vitamine A, C ed E, invece, nutrono a fondo l’epidermide, lasciando idratata a lungo, senza bisogno di ripetere l’applicazione della crema viso bava di lumaca più volte nel corso della giornata. La bava di lumaca pura 100% è anche un efficace antibatterico e antibiotico naturale, in quanto è in grado di combattere batteri che possono trovarsi nella pelle come per esempio Escherichia coli, lo “Staphylococcus aureus”, la “Pseudomonas aeruginosa” e l’acne vulgaris. Come accennato sopra, essa favorisce la rigenerazione della pelle, incentivando il ricambio e l’eliminazione delle cellule morte; ciò è possibile grazie anche all’azione esfoliante della bava di lumaca pura, la cui azione è simile a quella di un peeling (o scrub) delicatissimo ma estremamente efficace. L’azione purificatrice svolta la rende un ottimo trattamento per l’acne, patologia che notoriamente si manifesta con una forte infiammazione dell’epidermide interessata. In virtù di tutte queste proprietà, la bava di lumaca pura al 100% non è consigliata esclusivamente per il viso, ma la si può utilizzare anche in altre zone del corpo; applicata su talloni, gomiti, dorso delle mani o altre zone dove la pelle appare particolarmente secca perché costantemente esposta all’aria, all’inquinamento e alle intemperie, la bava di lumaca agiste come un nutriente naturale che favorisce il ricambio delle cellule morte e mantiene l’idratazione costante. Le proprietà idratanti, la capacità di nutrire la pelle in profondità e di rigenerarla, rendono la crema bava di lumaca efficace anche su cicatrici e smagliature: con un’applicazione costante del prodotto sulle zone interessate dagli inestetismi, nell’arco di un paio di settimane si notano notevoli miglioramenti e una progressiva regressione delle smagliature. A rendere così speciale la bava di lumaca pura 100% è la sua funzione in natura: le lumache, infatti, sono conosciute per il guscio protettivo in cui si rifugiano in caso di necessità; le loro secrezioni, ossia la bava, hanno la funzione di ricostruire e riparare il guscio, preservandone la funzione originaria ed allontanando lo spettro di eventuali malattie. Le lumache non si ammalano proprio grazie al potere antibatterico e antibiotico della loro bava, che le mantiene sempre in salute. L’utilizzo della bava di lumaca in cosmesi, dunque, mette d’accordo proprio tutti, anche gli animalisti, dal momento che le lumache non vengono in alcun modo sfruttane né maltrattate nel processo di estrazione della bava.

L'articolo ti è piaciuto? Vuoi condividerlo con un amico che ha la stessa necessità? Grazie.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Vuoi ricevere in anteprima le nostre novità?
Scrivi il tuo indirizzo email e sarai iscritta alla nostra Newsletter.
Non solo!

Riceverai SUBITO (via email) uno Sconto di 5euro per acquistare nel nostro e-shop.

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Lascia un commento